mercoledì 22 novembre 2017

MARHABA ROME FESTIVAL - INTERNATIONL BELLY DANCE presents BELLYDANCE EVOLUTION IN ITALY. al Teatro Orione in via Tortona 7 - Roma


Un grande evento sta per approdare a Roma il TOP della Danza Orientale andrà in scena presso il Nuovo Teatro Orione alle h 20,00, la Compagnia BELLYDANCE EVOLUTION diretta da Jillina Carlano darà il meglio di sè per il nuovo capolavoro "FANTASM ODISSEY OF DREAMS". Musiche originali di Paul Dinletir.
Per volere di Maryem Bent Anis, celebre danzatrice e coreografa tunisina, quest'anno l'undicesima edizione dello storico festival Marhaba Rome Festival, dedicato al mondo della danza orientale, sarà arricchita da questo favoloso spettacolo che porta alto il nome di questa danza da origini millenarie.
Vedremo un susseguirsi di esaltanti esibizioni dalla danza orientale, alla danza classica, alla danza polinesiana fusi con maestria dalla celebre coreografa Hollywoodiana Jillina Carlano.
Tra i nomi del main cast presenti per Fantasm:  Jillina Carlano
Sharon KiharaHeather AuedMargarita KamjakaRuslan KurlovichKhader AhmadNicholas Arrivas, oltre le fantastiche ballerine internazionali prescelte per il corpo di ballo della compagnia.
Le Marhaba Stars and Teachers dell'undicesima edizione del Festival omaggeranno il grande evento con le loro preziose esibizioni. In scena per il Pre-Show:  Maryem Bent Anis Shahinaz Angela Raqs Rosadela Spain
Angeles Cayunao Iris Ferrer Corel Cayunao Lalla Asmaa.
Appuntamento da non perdere sia per gli amanti della Danza Orientale che per gli amanti della danza in generale.
Special Guest della serata Conny Caracciolo e Roselyne Mirialachi direttamente da GoggleBox su Italia 1

I biglietti sono prenotabili, fino ad esaurimento, esclusivamente via email a: festival@taus.it
Programma della manifestazione: 
www.taus.it/festival

Ufficio stampa Giò Di Giorgio

Daniela Dal Lago


GREY EST E STEFANIA ANCARANI - Esposizione pittorica Monili d'Autore dal 21 nov. al 20 gennaio 2018 presso la banca FIDEURAM in via Cicerone,54 Roma



Splendida inaugurazione dell'evento "Racconto d'artista" di Grey Est e Stefania Ancarani, in una location del tutto particolare, l’interno della Banca Fideuram in via Cicerone, 54 nel cuore della capitale, la mostra ha la durata di due mesi,sarà visibile fino al 20 Gennaio 2018.

Tanti gli ospiti intervenuti: tanti amici e collezionisti, il giornalista Giò di Giorgio, il Make Up Artist Antonio Quattromani, la giornalista Gabriella Sassone, gli architetti Massimiliano Ciccalotti e Alessandro Palladino di Macro Architects, il giornalista Claudio Pagliara corresposal del Tg2 in Cina, Annamaria Matonti con il maestro Stelvio Cipriani, il Marchese Antonio Bassano di Tufillo, Anaz Rosun Direttrice di Miss Africa, la curatrice eventi Sveva Manfredi Zavaglia, Pietro GiaconeDemetria Perez, gli attori Angelo LoffrediElisa Cheli,Vincenzo Guida, e tanti altri.

Buffet della Norceria "Viola" di campo dei Fiori - Roma

 Foto Ph. Felix Sinclair.

          Giò Di Giorgio
















OTELLO – L’ULTIMO BACIO Opera musical, di Fabrizio Voghera liriche Fabrizio Voghera e Francesco Antimiani Regia Wayne Fowkes coreografie Wayne Fowkes e Tony Lofaro AL VIA IL CROWDFUNDING

Ha preso il via ufficialmente il 21 novembre, il crowdfunding per “Otello - L’ultimo bacio”, la nuova opera musical,di Fabrizio Voghera, che ripercorre l’intero dramma Shakespeariano.

L’opera, in due atti, con musica e testi originali, avrà la regia di Wayne Fowkes e le coreografie dello stesso Fowkes e di Tony Lofaro.

Nei brani che la compongono, gli autori raccontano la triste vicenda dell’uomo avvelenato dal dubbio e dallagelosia.

La perversione mentale di Iago, l’impetuosità di Otello e l’amore di Desdemona sono le coordinateche tracciano la rotta di questo viaggio musicale, che unisce passione ed ispirazione a un sincero desiderioespressivo, che si manifesta nell’evolversi del racconto.

Il team creativo si compone di artisti che tornano a lavorare insieme, dopo diversi anni di esperienza condivisa sui palchi più importanti d’Italia di fronte, raccogliendo il guanto di questa nuova sfida: due ore di meravigliose musiche e poesia raccontate dal canto di straordinari interpreti e dal movimento di ballerini e acrobati, accuratamente selezionati.
I protagonisti in scena sono:

OTELLO - generale della Repubblica veneta
DESDEMONA - nobile donna veneziana sposa di Otello e figlia di Brabantio
IAGO - ufficiale al servizio di Otello
RODRIGO - nobile veneziano amico di Iago
CASSIO - luogotenente di Otello
EMILIA - moglie di Iago e tutrice di Desdemona
BRABANTIO - padre di Desdemona e consigliere del Doge
MONTANO - ufficiale di Otello
IL DOGE

Per dare vita a questo progetto, lo staff sti sta appoggiando anche al crowdfunding, un sistema di finanziamento “dal basso”, molto apprezzato dal mondo dello spettacolo dal vivo.
Otellol’Ultimo Bacio ha scelto come piattaforma https://innamoratidellacultura.it/projects/otello-lultimo-bacio/, mentre la data di apertura della campagna è il 21 novembre.

Ancora top secret i nomi del cast, ma si conosce la data ufficiale di debutto: due anteprime straordinarie, il 23 e 24 marzo 2018, al Teatro Nuovo di Torino.

In via di definizione le date successive.

Il 25 novembre, a Milano, si terranno i casting per i ballerini.

Sotto, i benefit delle donazioni:

15 euro =   il tuo nome e cognome nei titoli di coda del dvd
30 euro =   il tuo nome e cognome nei titoli di coda del dvd e il fazzoletto in cotone di Desdemona
50 euro =   il tuo nome e cognome nei titoli di coda del dvd e 5 foto dello spettacolo autografate
100 euro = il tuo nome e cognome nei titoli di coda del dvd, biglietto di ingresso allo spettacolo con posto dedicato
150 euro = il tuo nome e cognome nei titoli di coda del dvd, biglietto di ingresso allo spettacolo con un posto dedicato e il cd con gli highlights delle canzoni dell’opera
250 euro = il tuo nome e cognome nei titoli di coda del dvd, presenza alle prove dello spettacolo e posto dedicato
500 euro = il tuo nome e cognome nei titoli di coda del dvd, biglietto di ingresso allo spettacolo con un posto dedicato e ringraziamento sul palco a fine spettacolo insieme agli artisti del cast.


Ufficio stampa Silvia Arosio

Giò Di Giorgio


lunedì 20 novembre 2017

Sabato 25 novembre 2017 ore 17.00 presso il Complesso Monumentale di San Salvatore in Lauro Piazza di S. Salvatore in Lauro, 15 Roma, si svolgerà l'inaugurazione dell'anno accademico 2017-2018 dell'Accademia Angelico Costantiniana Associazione Angelo Comneno Onlus.


L'evento avrà inizio con i saluti del presidente dell'accademia, Avv. Alessio Ferrari Angelo Comneno, di seguito: la prolusione del Rettore dell'accademia Prof. Antonio Marzano sul tema:“Italia-Russia: interdipendenza economica”,

la soprano Sara Pastore che proporrà un intermezzo musicale con dei brani lirici e non, dal suo vasto repertorio, ed in fine la consegna dei diplomi ai nuovi Accademici.

NOTE Nell'A.A.2016-2017 è stato dato molto risalto ai rapporti tra Italia e Russia con convegni e progetti culturali e economici: ·Ottobre 2017 - L’Accademia ha concesso una Borsa di Studio, presso l’ISTAO, a favore di una studentessa proveniente dell’Accademia Presidenziale Russa della Economia Nazionale e della Pubblica Amministrazione (cd Rapena); ·7 luglio 2017 - Presentazione del “Centro Studi economici ed industriali italo-russo”, costituito in collaborazione con la Ranepa, per consentire e facilitare a soggetti interessati l’apertura del marcato russo; ·10 giugno 2017 - In collaborazione con il Centro Culturale Russo si è tenuta la conferenza: “1917-2017 Cento anni dalla rivoluzione russa: Il ruolo delle donne”. Relatori: Dott.ssa Graziella Carassi; Dott. Oleg Ossipov; Prof. Luciano Pellicani; Prof.ssa Fiorenza Taricone. Intervento musicale del soprano Carla Narduzzi, che ha eseguito in lingua russa l’aria di Lisa in "La dama di picche" di Ciaikovskij, da una novella di Puskin. 

Complesso monumentale di San Salvatore in Lauro; ·13/21 maggio 2017 - Visita istituzionale a Mosca e Volgograd. A seguito di un protocollo di intesa e collaborazione universitaria sottoscritto a Roma nel novembre scorso con la Accademia Presidenziale della Economia Nazionale e della Pubblica Amministratore (cd RANEPA), una delegazione dell’Accademia si è recata dapprima a Mosca per incontrare presso la sede della Ranepa, il Suo Rettore Vladimir Aleksandrovič Mau e quindi a Volgograd per sottoscrivere, con la sezione distaccata della Ranepa, un accordo per lo scambio di studenti, soprattutto attraverso borse di studio; · 25 marzo 2017 - Conferenza:  “l'Europa dopo l'Europa: dall'Atlantico agli Urali”, relatori On. Prof. Antonio Marzano; Dott. Lucio Caracciolo; Prof. Oreste Massari;  Dott. Giovanni Palladino, a cui si sono aggiunti tramite collegamento in videoconferenza il Prof. Ilya Leonidovich Morazov, docente del dipartimento di Storia e di Teoria Politica della Ranepa, e il Prof. Efimov Oleg Vladimirovich, Segretario esecutivo del gruppo parlamentare della Duma di Stato della Federazione Russa per la tutela dei valori cristiani e membro della Unione degli scrittori Russi. Complesso monumentale di San Salvatore in Lauro.

Argia Sara Pastore, è attrice e soprano. Figlia d’arte, inizia da bambina come attrice presso compagnie di prosa primarie e presentatrice. Esordio cinematografico in “Sophia Loren: Her Own Story” di Mel Stuart; in seguito partecipa a vario titolo (attrice, collaborazione ai casting, consulenza musicale) a film diretti da Ettore Scola, Dino Risi, Carlo Verdone, Dario Argento, Giuseppe Tornatore, Tonino Valerii, Cristina Comencini, Pasquale Pozzessere. Di origine armena si esibisce in canti e poesie armene e per questo è stata premiata come artista di pace a palazzo Paolo VI (2004) e ad Assisi (sentiero francescano 2007). Nel Novembre 2011 è coprotagonista nel ruolo di Sultana nel film “IL CUORE GRANDE DELLE RAGAZZE” regia di Pupi Avati, in concorso al Festival Internazionale del Film di Roma. Nel 2011–12 in scena con “La favola di Amore e Psiche” da “Le metamorfosi” di Apuleio per la regia di Giovanni Nardoni. Nel 2012 partecipa come attrice e soprano lirico al mediometraggio “La donna giusta per me”, diretto da Brando De Sica. Nella stagione teatrale 2012–13 è protagonista del recital musicale “FEDERICO FELLINI IN JAZZ”. Dall’11 gennaio 2014 è in scena in una tournee italiana con lo spettacolo “Ognuno mette quello che ha” dove è coautrice ed interprete insieme a Giò Di Sarno e Gabriella Di Luzio. Attualmente in scena insieme agli Alma De Tango con lo spettacolo ‘PASION ROJA’ un viaggio recitato e cantato nel mondo del tango. Set d’impegno “Con rabbia e con amore” con Massimo Dapporto (regia di Alfredo Angeli). Diplomata come soprano lirico di coloritura oltre al repertorio tradizionale operistico soprattutto verdiano e mozartiano con il quale ha svolto un’intensa attività in Italia e all’estero (soprattutto Giappone, Francia, Russia) ha partecipato a molti galà di operetta e musical. Premiata come giovane cantante lirica dal sovrintendente del Teatro Dell’Opera di Roma Antignani con la medaglia dell’anniversario del teatro e nel 2016 ha ricevuto il premio internazionale AEREC per la musica. Si è esibita nella prima rete della televisione Giapponese e della televisione Coreana. In Italia ha cantato su RAIUNO e RAIDUE . Insegna arte scenica e canto, è direttrice artistica di rassegne liriche per la Regione Lazio ed il Comune di Roma (Roma città natale, Pasqua Romana, Giardini di Castel Sant’Angelo).

Antonio Marzano. Già Ministro delle Attività Produttive e Deputato per due legislature, è Professore ordinario di Politica Economica e Finanziaria e di Storia e Politica Monetaria, ha insegnato presso la facoltà di Scienze politiche della Sapienza di Roma, la LUISS Guido Carli, la Facoltà di Economia e Commercio dell'Abruzzo, di cui è stato primo Preside. Past President del Consiglio Nazionale dell'Economia e del Lavoro (CNEL) nominato con decreto del Presidente della Repubblica, Dal luglio 2011, terminato il biennio quale Presidente AICESIS (Associazione Internazionale dei Consigli Economici e Sociali ed Istituzioni Similari), i "cnel" del mondo., è stato nominato presidente d'onore dall’organizzazione. Vanta un'ampia pubblicistica, tra cui spicca la recente riedizione del suo libro "Politica Macroeconomica". Viene proclamato vincitore del XXXV Premio Scanno in considerazione sia della sua attività accademica e scientifica sia del suo impegno in ruoli di alta professionalità istituzionale. Ha ricevuto varie onorificenze tra cui quella di Grande Ufficiale Ordine al Merito della Repubblica Italiana. È Accademico Onorario e Rettore dell’Accademia.

  Federica Pansadoro Ufficio stampa Accademia Angelico Costantiniana 
 Mail : ufficiostampa@accademiacostantininana.org

                      Giò Di Giorgio

sabato 18 novembre 2017

ELENA BONELLI IN VESTE TUTTA NUOVA NEL GRAN GALA’ DALLO STORNELLO AL RAP Il 21 novembre all’Auditorium Parco della Musica

Elena Bonelli padrona di casa del Gran Galà della canzone romana “Dallo stornello al rap” sarà la mattatrice della serata che si terrà il 21 novembre all’Auditorium Parco della Musica (Sala Sinopoli) alle ore 21. 


L’artista sarà anche la mecenate e talent scout di uno straordinario gruppo di giovani che presenterà la nuova musica romana specchio della vita quotidiana e delle realtà giovanili della capitale.
Ma la grande novità della terza edizione è il gruppo musicale I lontano da qui, vincitori della seconda edizione che prenderanno il posto della grande orchestra sinfonica offrendo un repertorio nuovo e classico ma completamente originale, musicato ed interpretato dalla Bonelli, “Voce di Roma”, che si propone in questa serata con molte novità.
Elena Bonelli ha coinvolto centinaia di ragazzi under 35, che si esibiranno sul palco dell’Auditorium “Parco della Musica” di Roma proponendo – in dialetto romanesco - brani inediti in chiave rap, pop, rock, folk in uno spettacolo fresco e divertente, capace di unire più generazioni.
“Dallo stornello al rap” è anche un’operazione culturale che mette in evidenza il forte legame degli stornelli dell’800 con il rap contemporaneo, accomunati dal sentimento popolare e dallo sberleffo contro il potere di ogni ordine e grado.
Sul palco 12 finalisti si sfideranno per vincere la terza edizione dell’unico talent dedicato alla canzone romana e a Roma, che ha lanciato negli anni nuovi artisti come Cranio RandagioEmilio Stella e, appunto, i Lontano da qui.
Durante la serata, verranno proiettate le immagini dei 12 brani selezionati per poi arrivare alla premiazione e l’esibizione dei tre vincitori. Tra i finalisti: Vincenzo Leone e Giulia Petronio, Federico Pizzicannella, Fabrizio Servidio, Simone Gamberi, Claudia D’Ottavi, Operation, Nine, Diretti contromano, Rededenara, Miha, NGK.
Assisteremo ad un vero e proprio show di Elena Bonellidefinita l’erede di Gabriella Ferri,  che, dopo aver cantato nei teatri più prestigiosi del mondo, ha contribuito - da protagonista - al rilancio internazionale della canzone popolare romana.    
Grandi nomi nella giuria in questa edizione, grazie all’adesione di Massimo Bonelli, Gabriele Cirilli, Fabrizio Finamore, Rodolfo Laganà, Marco Luci, Simona Marchini, Gianni Mazza, Cristiano Minellono, Federico Moccia, Carlotta Proietti, Carlotta Tedeschi, Marinella Venegoni, Peppe Vessicchio.


Ufficio stampa Francesco Fusco

Giò Di Giorgio




venerdì 17 novembre 2017

Pantani un uomo in fuga rappresentato per la prima nazionale al teatro Comunale Quarticciolo di Roma, dal poliedrico musicista attore Sandro Scapicchio.


Un ottima e commovente rappresentazione per la prima nazionale,della storia del Pirata(Marco Pantani) l'ultima vera leggenda del ciclismo, un campione capace di entusiasmare, con le sue imprese epiche sulle montagne del Giro d'Italia e del Tour de France, milioni di tifosi e di semplici spettatori, in Italia e nel mondo.

Il bravo chitarrista Sandro Scapicchio rassomigliante per la chioma al mitico Pantani, canta e racconta una storia toccante di una pseudo amicizia con il grande campione del ciclismo. 

Canzoni, testi e musiche originali scritte dallo stesso Scapicchio e da Alessandro D’Orazi. 


Commedia scritta e diretta da Giancarlo Porcari. 

Sold Out per la prima con tanti ospiti sia Vip che non: l’attore Pino Ammendola,l’illusionista Magico Alivernini,Michele La Ginestra, Adriano Bennicelli, Sergo Zecca,Enzo Storico, M°Michele Ferrazzano,Massimiliano Maiucchi, Andrea Pintucci, la direttrice di scena Daniela Scotti, il tecnico di luci e suoni Andrea Bruno e tantissimi altri. 

Foto By Adriano Di Benedetto 

           Giò Di Giorgio